Scegliere le sedie per l’ufficio: materiali e tessuti

Quando si scelgono le sedie per l’ ufficio o lo studio professionale, è fondamentale la struttura della sedia (di cui abbiamo parlato qui), ma non solo.
Anche materiali e tessuti sono importanti, perché permettono alla sedia di durare nel tempo e conferiscono funzionalità alle superfici.

Scegliere le sedie per l’ufficio in base ai metalli e ai rivestimenti

Le sedie per scrivania e ufficio – che proponiamo ai nostri clienti della provincia di Lecce, Brindisi e Taranto – si orientano principalmente su due tipologie di materiale:
metallo cromato: l’intera struttura è realizzata in metallo, inclusa la raggiera alla base della sedia e le rotelle (presenti nelle sedie da scrivania e nelle poltrone presidenziali).
materiale plastico: può rivestire esternamente la struttura in metallo o essere il materiale di cui è fatta la struttura stessa. Anche le rotelle sono spesso in materiale plastico.

scegliere le sedie per l'ufficio

Non esistono materiali migliori di altri: dipende dalle esigenze e dall’utilizzo

I rivestimenti dell’imbottitura e delle superfici più comuni sono invece:
crosta/ecopelle: sono tessuti senza tempo, di facile pulizia e destinati a durare nel tempo. Le possibilità di personalizzazione sono infinite. I colori, le impunture e i dettagli di stile sono adattabili in base al gusto personale.
tessuto ignifugo: si configura come il rivestimento per eccellenza delle sedie d’ufficio, è molto diffuso anche nelle sedute d’attesa e nelle poltrone d’accoglienza. La versatilità, il comfort e la sicurezza che contraddistinguono questo tessuto con certificazione ignifuga ne fanno uno dei protagonisti dell’arredo ufficio.

scegliere le sedie per l'ufficio 1

Come scegliere le sedie per l’ufficio?

Ti aspettiamo nel nostro showroom di Matino (Lecce) con l’esposizione dei nostri modelli di sedie ufficio, sedie per scrivania e poltrone dirigenziali.